Come Scaricare Mappe Offline Per Android

Come Scaricare Mappe Offline Per Android come mappe offline per android

Tocca Icona dell'account a forma. In alto a destra, tocca Impostazioni. In "Preferenze. Nota: il download di mappe offline non è disponibile in alcune aree geografiche a causa di limiti contrattuali, lingue iPhone e iPad Android. Altro Dopo avere scaricato una mappa, utilizza l'app Google Maps come faresti normalmente. SMARTPHONE. Leggi anche. Come utilizzare Google Maps offline · Le migliori app per avere il GPS offline su Android · 10 trucchi segreti per.

Nome: come mappe offline per android
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi:Android iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 20.37 Megabytes

Ruote grasse Da viaggiatore ormai ho quasi definitivamente abbandonato l'utilizzo delle sane e care vecchie carte geografiche cartacee. La tecnologia ha preso il sopravvento ed in particoloare l'utilizzo dello smartphone per navigare e trovare punti d'interesse o luoghi è un'operazione che praticamente tutti sono in grado di fare.

Ma quante volte ti è capitato di accedere alla app di Google Maps in una zona remota e non riuscire a visualizzare la mappa a causa della scarsa connessione alla rete dati? Di seguito vedremo come ovviare a questo problema e cioè cercheremo di capire come scaricare le mappe di Google Maps offline per poterle utilizzare ovunque, anche senza rete dati.

Come iniziare: ce l'hai un account Google?

A questo punto, non mi resta altro da fare che augurarti buona lettura e… buon viaggio! Come dici?

Nulla di più semplice! Non disponi di una microSD e non hai abbastanza spazio nella memoria interna di Android?

In tal caso, ti consiglio di leggere la mia guida su come liberare spazio Android , in cui ho avuto modo di mostrarti tutti i trucchi e i metodi per liberare agilmente lo spazio dalla memoria del tuo dispositivo. Utilizzare Google Maps offline Ora che hai scaricato le mappe di cui hai bisogno, è il momento di entrare nel vivo della questione e di capire, nel concreto, come usare Google Maps Offline.

Sygic permette infatti di essere usata sia a piedi che in auto con diverse funzionalità interessanti come aggiornamenti gratuiti delle mappe, navigazione gps guidata e navigazione gps anche a piedi.

Oltre a queste, poi, un sistema di ricerca dei parcheggi, avvisi in caso di eventuale superamento dei limiti di velocità o informazioni sui prezzi dei distributori di benzina anche se, per poter usufruire di queste ultime, è necessario avere una connessione internet attiva. Completamente gratuita e curata in ogni aspetto, MAPS. Non è forse il miglior navigatore offline per android gratis, ma rientra di certo tra le app più importanti in questa specifica graduatoria.

Questa app, infatti, offre mappe offline per più di cento nazioni sparse in tutto il mondo.