Modulo Vaglia Postale Ordinario Da Scaricare

Modulo Vaglia Postale Ordinario Da Scaricare modulo vaglia postale ordinario da

Il modello vaglia postale consente di trasferire somme di denaro da un soggetto all'altro senza la necessità di disporre di Modulo vaglia postale ordinario PDF. Con il Vaglia Ordinario puoi inviare e ricevere denaro in tutta Italia anche senza È possibile riscuotere il titolo presso un ufficio postale diverso da quello. In questa guida mettiamo a disposizione un modulo vaglia postale da scaricare e spieghiamo come funziona. Il vaglia postale è uno strumento. Modulo Vaglia Postale Ordinario Pdf 17 - velikonocni.info 38bdfdc Quote di. b) vaglia postale ordinario. scaricare il proprio modulo in PDF. Modulo. MODULO VAGLIA POSTALE ORDINARIO DA COMPILARE E. Il vaglia circolare ha le stesse caratteristiche del vaglia ordinario. Ma dà in più la possibilità di consegnare personalmente il modulo di ritiro al.

Nome: modulo vaglia postale ordinario da
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 28.41 MB

Si tratta di un mezzo di pagamento non dissimile dal bonifico o dal postagiro ma che si distingue da questi visto che non è necessario possedere un conto postale per effettuarlo.

Infatti, per eseguire un postagiro è necessario essere clienti di Bancoposta, ovvero possedere un conto corrente postale o un libretto postale. Per un vaglia postale, invece, è sufficiente presentarsi presso uno sportello di Poste Italiane portando con il proprio documento di identità e il codice fiscale, il denaro, i dati del destinatario, oltre i propri ovviamente.

Fatto questo si deve scegliere il tipo di vaglia che si desidera inviare, tra i quattro disponibili. Il vaglia ordinario è la tipologia più usata. Il vaglia veloce prevede invece che al mittente sia consegnato un codice, che trasmesso al destinatario, anche via SMS per esempio, consente a questi di recarsi in un qualsiasi ufficio postale e ritirare il denaro.

È previsto il rimborso al mittente in caso di compiuta giacenza, irreperibilità o rifiuto da parte del beneficiario.

Con il vaglia postale puoi trasferire denaro ad un'altra persona in modo sicuro. Ecco come funziona

Il rimborso al beneficiario è previsto anche in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo previa presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti.

Ma dà in più la possibilità di consegnare personalmente il modulo di ritiro al beneficiario.

I rimborsi sono eventualmente previsti al mittente se il vaglia non viene consegnato. Al beneficiario, invece, solo in caso di smarrimento, distruzione o sottrazione del titolo ma con la presentazione di denuncia presentata alle autorità competenti. Per inviare un vaglia veloce il mittente compila il modulo scegliendo una parola chiave, composta da una serie di caratteri da tre fino a sedici.

Contact Us

Questa parola chiave dovrà poi essere comunicato al beneficiario, insieme al numero di riferimento del vaglia e all'importo. Il rimborso al mittente del vaglia non riscosso è previsto al decorso di 30 giorni dalla richiesta. Il trasferimento dei fondi avviene tra i 7 e i 10 giorni. Alla data in cui viene scritta questa guida, le commissioni sono: Ordinario: 6 euro per chi si rivolge allo sportello e a 2,5 euro per chi lo ordina online. Il vaglia ordinario è la tipologia più usata.

Modulo Vaglia Postale Ordinario

Il vaglia veloce prevede invece che al mittente sia consegnato un codice, che trasmesso al destinatario, anche via SMS per esempio, consente a questi di recarsi in un qualsiasi ufficio postale e ritirare il denaro. Se viene richiesto allo sportello tramite addebito sul conto corrente, inoltre, è completamente gratuito.

Puoi farlo anche subito: la procedura è veloce e molto semplice. Da app Mobile. I due conti correnti debitore e beneficiario , possono appartenere a due persone diverse, ma anche alla stessa persona.

Online Se possiedi un conto con online banking, per fare n bonifico segui questa procedura: 1. Vai su Poste. Nella pagina che si apre, clicca su Trasferimento Fondi: 3. Adesso, se devi fare un bonifico verso un altro conto Bancoposta clicca su Postagiro, se verso un conto bancario clicca su Bonifico: 4.

Compila quindi il modulo di ordine del bonifico e clicca su Continua: 6. Ora, per la sicurezza della tua operazione e del tuo conto corrente, devi usare il sistema che hai scelto, lettore bancoposta o Codice Poste ID: 7. Inoltre, altro dettaglio molto interessante, non è necessario che tu possegga un conto corrente postale: puoi fare un bonifico anche senza Bancoposta, quindi anche senza essere cliente del servizio di Poste Italiane.